SPAGNUOLO ECOLOGIA SRL

Ha per oggetto sociale l’attività di movimentazione, raggruppamento e trasporto a smaltimento di rifiuti oltre che l’esecuzione di lavori edili e stradali di ogni genere, la pulizia di reti fognarie, pulizie idrodinamiche, nonché attività di pulizia macchinari e apparecchiature e vasche.

L’Azienda nasce da una lunga esperienza nel settore della movimentazione e trasporti specializzandosi nel settore dei rifiuti diventando un’azienda strategica sull’ intero territorio della Provincia di Foggia per le attività che da anni svolge all’ interno degli impianti di depurazione che richiedono un’elevata competenza e specializzazione nonché grande conoscenza del territorio, vista la grande estensione e posizione di tutta la Provincia di Foggia. Inoltre il continuo sviluppo dei processi interni aziendali ha permesso di ampliare i settori di attività con la raccolta, il trasporto e lo smaltimento di rifiuti urbani e speciali, effettuando la raccolta di rifiuti urbani in alcuni Comuni della Provincia di Foggia e gestendo una propria piattaforma di smaltimento rifiuti situata nel Comune di Manfredonia.

Grazie ai nostri mezzi e alle nostre strutture all’ avanguardia effettuiamo trasporto, stoccaggio, selezione, e smaltimento di qualsiasi tipo di rifiuto sia urbano che derivato da attività industriali, di tipo pericoloso e non pericoloso.

La nostra missione

Siamo un’azienda certificata ISO 9001, ISO 14001, OHSAS
18001:2007 e lavoriamo ogni giorno per dare il massimo della qualità, in tutti i nostri servizi, per un ambiente più pulito.

  • Bonifiche Ambientali
  • Rimozione e smaltimento manufatti
  • Rimozione e smaltimento coperture in amianto
  • Servizi di autospurgo con lavaggio fosse biologiche e pozzi neri
  • Manutenzione e pulizia di vasche di depurazione
  • Nolo piattaforme aeree e autogrù
  • Raccolta pneumatici
  • Piattaforma Corepla e Comieco
il cuore dell’azienda

La Spagnuolo Ecologia S.r.l. ha recepito le prescrizioni del decreto legislativo 8 giugno 2001 n. 231, che disciplina la responsabilità amministrativa delle società adottando, con delibera dell’Assemblea dei Soci del 30 novembre 2016, un “Modello di organizzazione, gestione e controllo” per la prevenzione dei reati (Modello 231).

Tale Modello rappresenta uno strumento gestionale ulteriore rispetto a quelli già implementati dalla Società, in grado di garantire elevati standard di conformità delle attività aziendali ai principi di legalità e correttezza nell’iniziativa economica.

L’adozione del Modello 231, infatti, si pone come obiettivo quello di prevenire il rischio di condotte anomale da parte delle funzioni preposte alla gestione dei processi aziendali e di infondere, allo stesso tempo, all’interno della Società la cultura della legalità nello svolgimento delle attività di core business.

Contestualmente all’adozione del Modello Organizzativo la Spagnuolo Ecologia ha provveduto a nominare l’Organismo di Vigilanza previsto dall’art. 6 del D.Lgs. 231/2001, soggetto a cui spetta il compito di vigilare sull’effettiva osservanza del Modello stesso da parte dei suoi destinatari, nonché di curarne il relativo aggiornamento.

La Società si è, inoltre, dotata di un Codice etico, parte integrante e sostanziale del Modello 231, quale carta dei diritti e doveri morali che definisce la responsabilità etico-sociale di tutti coloro che partecipano alla realtà aziendale.

Con tali strumenti la Spagnuolo Ecologia intende prevenire comportamenti irresponsabili o illeciti da parte di chi opera in nome e per conto dell’azienda, introducendo una definizione chiara ed esplicita delle responsabilità etiche e sociali verso i vari stakeholder interni ed esterni quali dipendenti, clienti, fornitori, collaboratori, partners ed enti pubblici.